中国银行全球门户网站
Italiano | 简体中文


 



   Home >> BOC Italy >> Contattaci >> informazioni sito online

Informativa sulla privacy


 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY AI SENSI DELL'ART. 13-14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679

I) Finalità e Modalità del trattamento cui sono destinati i dati.

Bank of China Ltd Milan Branch informa che i dati personali in suo possesso, raccolti direttamente presso l'interessato, ovvero presso terzi, potranno essere trattati anche da società terze nominate responsabili, per:

1) L'adempimento agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero a disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da Organi di vigilanza e controllo (ad esempio, obblighi previsti dalla normativa antiriciclaggio);

Il conferimento dei dati personali necessari a tali finalità è obbligatorio ed il relativo trattamento non richiede il consenso degli interessati.

2) Finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela (es. acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, esecuzione di operazioni sulla base degli obblighi derivanti dal contratto concluso con la clientela, verifiche e valutazioni sulle risultanze e sull'andamento dei rapporti, nonché sui rischi ad essi connessi, ecc.);

Il conferimento dei dati personali necessari a tali finalità non è obbligatorio, ma il rifiuto di fornirli può comportare - in relazione al rapporto tra il dato ed il servizio richiesto - l'impossibilità della Banca a prestare il servizio stesso. Il loro trattamento non richiede il consenso dell'interessato.

3) Finalità funzionali all'attività della Banca, quali:

  • o la rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull'attività svolta dalla Bank of China Milan Branch e dal Gruppo, eseguita mediante interviste personali o telefoniche, questionari, ecc.
  • o la promozione e la vendita di prodotti e servizi di Bank of China Milan Branch, del Gruppo o di società terze, effettuate attraverso lettere, telefono, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati di comunicazione, ecc.
  • o l'elaborazione di studi e ricerche di mercato, effettuate mediante interviste personali o telefoniche, questionari, ecc.
  • o lo svolgimento di attività di pubbliche relazioni.

Il conferimento dei dati necessari a tali finalità non è obbligatorio ed il loro trattamento richiede il consenso dell'interessato.

Il trattamento avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità suddette e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

II) Dati sensibili.

La natura delle operazioni e dei servizi dalla Banca normalmente prestati non comporta, di regola, il trattamento di dati sensibili (quali, ad esempio, l'origine razziale od etnica, le convinzioni religiose, lo stato di salute, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, eccetera). Tuttavia, qualora la conoscenza da parte della nostra Banca di dati sensibili che La/Vi riguardano fosse implicitamente desumibile dal tipo di operazioni da Lei/Voi richieste o la conoscenza di dati sensibili si rendesse necessaria a seguito di richiesta da parte Sua/Vs. di specifici servizi, la Banca potrà trattare tali dati previo Suo consenso e comunque nei limiti delle autorizzazioni generali emesse dall'Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

III) Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.

Per l'esercizio della propria attività e per l'esecuzione di oneri ed obblighi strettamente correlati alla medesima, nonché per l'esecuzione dei rapporti contrattuali ed altresì per fornire gli ulteriori servizi bancari e finanziari da Lei / Voi espressamente richiesti (come, ad esempio, addebito in conto corrente, incasso effetti ed assegni) i dati personali vengono raccolti in banche dati informatiche di cui è titolare la nostra Banca.

Per alcuni servizi la Banca può utilizzare e/o utilizza società esterne che operano per suo conto (come ad esempio: società di recupero crediti, società per le comunicazioni alla clientela o di archiviazione delle documentazioni relative ai rapporti intercorsi con la clientela, società di rilevamento dei rischi finanziari e controllo delle frodi, eccetera) e può inoltre avere necessità di comunicare i Suoi / Vs. dati ad altre banche, ivi compresa la Centrale Rischi di Banca d'Italia, alla Centrale d'allarme interbancaria, alla Centrale Rischi Associativa dell'A.B.I., o ad istituti finanziari anche operanti all'estero.

I suddetti dati possono infine essere comunicati ad altri soggetti il cui intervento risulti strettamente funzionale all'esecuzione del rapporto contrattuale (come ad esempio l'Amministrazione Postale - Postel - le compagnie di assicurazione e le agenzie di pratiche auto, eccetera). I dati personali potranno altresì essere comunicati alle agenzie o filiali della Banca, all'Autorità Giudiziaria e ai gestori di sistemi (privati) di informazioni creditizie

L'elenco completo e dettagliato dei soggetti o delle categorie di soggetti a cui i dati vengono comunicati è disponibile presso ogni locale della Banca aperto al pubblico.

Si segnala, altresì, che nell'ambito delle finalità precisate nella precedente punto 1) , i dati personali possono essere comunicati e trattati sia dalla Capogruppo che dalle società dalla medesima partecipate e comunque dalle banche appartenenti al medesimo gruppo.

Per le finalità di cui al punto 3), i dati possono essere comunicati a società che si occupano dell'elaborazione di studi e ricerche di mercato, a società che si occupano dell'invio di informazioni commerciali e di offerte di beni e servizi.

La Banca può -senza il consenso dell'interessato -comunicare i dati personali a quei soggetti cui tale comunicazione debba essere effettuata in adempimento ad un obbligo di legge o ad un obbligo contrattuale.

Nel caso di espresso consenso dell'interessato, i dati trattati possono anche essere comunicati alle categorie di soggetti terzi indicate sopra a fini di informazioni commerciali, ricerche di mercato, offerte di prodotto o servizi. I dati non formeranno oggetto di diffusione.

La Banca può comunicare, senza che sia necessario il consenso del soggetto interessato, i dati personali in suo possesso a:

Possono venire a conoscenza dei dati in qualità di responsabili del trattamento le persone fisiche e giuridiche di cui all'elenco richiamato al successivo punto V, ed in qualità di incaricati, relativamente ai dati necessari allo svolgimento delle mansioni assegnate, le persone fisiche appartenenti alle seguenti categorie:

1) lavoratori dipendenti della Banca o presso di essa distaccati;

2) lavoratori interinali;

3) stagisti;

4) promotori finanziari;

5) consulenti;

6) dipendenti delle società esterne nominate responsabili.

IV) Diritti dell'interessato.

La legge stabilisce quali sono i diritti dell'interessato, idati personali conservati e come vengono utilizzati, nonchè come esercitare i diritti dall'art. 15 all'art.21 del Regolamento UE 2016/679. L'Interessato potrà, in ogni momento e gratuitamente (a) ottenere la conferma dell'esistenza o meno di Dati che lo riguardano ed averne comunicazione; (b) conoscere l'origine dei Dati, le finalità del trattamento e le sue modalità, nonché la logica applicata al trattamento effettuato mediate strumenti elettronici; (c)chiedere l'aggiornamento, la rettifica o - se ne ha interesse - l'integrazione dei Dati; (d) ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati eventualmente trattati in violazione della legge, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento; (e) revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei Dati, senza che ciò pregiudichi in alcun modo la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. L'interessato potrà in qualsiasi momento secondo le modalità sopra descritte chiedere alla Banca la limitazione del trattamento dei Dati nel caso in cui (i) l'Interessato contesti l'esattezza dei Dati, per il periodo necessario alla Banca per verificare l'esattezza di tali Dati; (ii) il trattamento è illecito e l'Interessato si oppone alla cancellazione dei Dati e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; (iii) benché la Banca non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i Dati sono necessari all'Interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (iv) l'Interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, del Regolamento Privacy in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato; (b) opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi Dati per Finalità di Legittimo Interesse, ivi compresa la profilazione, e per finalità promozionali; (c) chiedere la cancellazione dei Dati che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e (d) ottenere la portabilità del dati che lo riguardano.

Diritto di reclamo: L'Interessato avrà il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali ove ne sussistano i presupposti.

Termine di conservazione dei dati: Dati raccolti per le Finalità Contrattuali e di Legittimo Interesse vengono conservati per un periodo pari alla durata del Contratto (ivi inclusi eventuali rinnovi) e per i 10 anni successivi al termine, risoluzione o recesso dello stesso, fatti salvi i casi in cui la conservazione per un periodo successivo sia richiesta per eventuali contenziosi, richieste delle autorità competenti o ai sensi della normativa applicabile; per le Finalità di commerciali di cui al paragrafo b, della presente informativa e per le Finalità di Legittimo Interesse vengono conservati - sulla base dell'analisi del comportamento medio degli Interessati - per un periodo pari alla durata del Contratto (ivi inclusi eventuali rinnovi) e per i 36 mesi successivi al termine dello stesso per qualsiasi motivo. Alla cessazione del periodo di conservazione i Dati saranno cancellati, anonimizzati o aggregati

V) Titolare e Responsabile.

Con riguardo ai dati trattati direttamente dalla nostra Banca, si informa che: Titolare del trattamento è la Bank of China Ltd, in Fuxingmennei Dajie,1 100818 Beijing e nella Milan Branch, via Santa Margherita, 14/16 -20121 Milano. Per ottenere l'elenco dei resposnasabili del trattamento, Lei dovreà inoltrare richiesta scritta al responsabile del trattamento.

Responsabile del trattamento è il Responsabile dell'Area Organizzazione e Sistemi pro tempore (executive.it@bankofchina.com), domiciliato per la carica presso la sede delle Banca in via Santa Margherita, 14/16 -20121- Milano. Per ottenere l'elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, Lei dovrà inoltrare richiesta scritta al Responsabile del trattamento.

Responsabile della protezione dei dati personali: il responsabile della protezione dei dati personali ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento Privacy è contattabile al seguente indirizzo email: execuitve.it@bankofchina.com, o all'indirizzo postale , via Santa Margherita, 14/16 - 20121 - Milano.

L'elenco aggiornato degli altri responsabili, interni ed esterni alla Banca, può essere consultato presso i locali della Banca aperti al pubblico.

VI) Trasferimento dei dati all'estero

Per le finalità indicate alla punto I), i dati potranno essere trasferiti, nei limiti consentiti dalle leggi applicabili, alle banche appartenenti al gruppo e a banche/società terze, situate sia in Paesi dell'Unione Europea che in Paesi non appartenenti all'Unione Europea in conformità dell'articolo 44 del Codice Privacy e degli articoli 45 e 46 del Regolamento Privacy

BANK OF CHINA MILAN BRANCH

  [ chiudi ]

 

proposte


Contattaci

     descrizione
     sportelli
     Compliance Policy
     Pillar III Infornativa al pubblico
     join us
     informazioni sito online

 
  ·Informativa sul copyright  ·Dichiarazione di esonero di responsabilità  ·Termini di utilizzo  
 
Copyright © BANK OF CHINA(BOC) All Rights Reserved.